0
Posted 31 luglio 2015 by admin in Salute & Benessere
 
 

Cistite: quali sono le cause?

cistite
cistite

La cistite è un’infiammazione a carico della vescica.
La malattia colpisce principalmente il sesso femminile, poiché il canale dell’uretra è molto più corto rispetto ai maschi.
I sintomi sono ben chiari e inconfondibili. Si tratta di fenomeni irritativi quali:
– Aumento delle minzioni nella giornata, con un ridotto volume delle urine
– Difficoltà nell’urinare
– Dolore e bruciore all’atto della minzione
– Spasmi dolorosi che accompagnano il bisogno di urinare
– Presenza di sangue nelle urine
La vescica è un organo molto resistente all’attacco dei batteri, l’urina infatti è sterile. Quando però i batteri riescono a risalire il canale, la vescica è attaccata. Le cause possono essere varie e molto spesso sono difficili da identificare:
1- Uso di antibiotici che indeboliscono il sistema immunitario
2- Periodo di forte stress mentale e fisico
3- Scarsa o sbagliata igiene
4- Uso di assorbenti interni
5- Uso di diaframma e creme spermicide
6- Biancheria e abbigliamento aderente e di tessuti sintetici
7- Malattie sessualmente trasmissibili
8- rapporti sessuali
9- stenosi uretrali
10- Diverticoli
11- Malformazione dell’apparato urinario
12- Diabete
13- Calcoli o tumori nella vescica
14- Ipertrofia prostatica
La cura è facile, basta assumere tantissima acqua per diluire la carica microbica e un antibiotico specifico.


admin