0
Posted 31 luglio 2015 by admin in Salute & Benessere
 
 

Crampi alle gambe: cosa fare quando si manifestano

crampi
crampi

I crampi alle gambe sono un disturbo diffuso tra la popolazione.
Si tratta di spasmi involontari da parte dei muscoli di coscia o polpaccio a volte molto dolorosi. Spesso si presentano di notte, facendo sobbalzare il soggetto dal sonno con un dolore fitto e dilaniante.
Che cosa fare quando si presentano? Come prima cosa bisogna capire l’entità. Se sono solo situazioni sporadiche, allora non c’è da preoccuparsi. Nel caso in cui il problema persista, bisogna rivolgersi a un medico.
In tutti i casi bisogna sempre essere ben idratati. Bere molta acqua aiuta tanto. Se siete sovrappeso, eliminate i chili di troppo con una dieta bilanciata. Durante il sonno, è bene porre dei cuscini che alzino leggermente le gambe. Dopo l’attività fisica bisogna sempre praticare stretching.
Nel momento in cui arrivano, dovete alzarvi e camminare, le dita dei piedi vanno flesse verso l’alto. I muscoli interessati vanno massaggiati con le mani o con il ghiaccio. Una doccia calda o un bagno tiepido possono essere d’aiuto.
Il medio se lo ritiene necessario può proscrivere degli integratori oppure dei farmaci specifici. Se insieme al crampo si presenta rossore, tachicardia, gonfiore alla zona e malessere bisogna rivolgersi a un medico.


admin