ULTIMI POST
 

 

Paranoid – Black Sabbath

 
Paranoid - Black Sabbath
Paranoid - Black Sabbath
Paranoid - Black Sabbath

 
Overview
 

Argomenti:
 
Valutazione
 
 
 
 
 


User Rating
no ratings yet

 


Antemprima

(Vertigo – 1970) Considerati tra i primi e più influenti gruppi dell’heavy metal, i Black Sabbath hanno conquistato la fame mondiale con Paronoid, il loro secondo album, che ha raggiunto le case di oltre 10 milioni di persone. La band britannica, amante dell’horror e della magia nera, va qui un po’ oltre l’atmosfera cupa e […]

0
Posted 9 luglio 2015 by

 
Full Article
 
 

(Vertigo – 1970)
Considerati tra i primi e più influenti gruppi dell’heavy metal, i Black Sabbath hanno conquistato la fame mondiale con Paronoid, il loro secondo album, che ha raggiunto le case di oltre 10 milioni di persone.
La band britannica, amante dell’horror e della magia nera, va qui un po’ oltre l’atmosfera cupa e tetra che aveva caratterizzato il loro primo lavoro, per affrontare temi più attuali e argomenti differenti. A tal proposito War Pigs, la prima di otto tracce presenti nel disco, affronta temi anti-guerra, in particolare contro la guerra in Vietnam, presentando quindi un testo pacifista a discapito delle critiche che definivano la band dei convinti sostenitori delle forze del male. Merita sicuramente attenzione anche il secondo brano contenuto nell’album, pezzo che la band riteneva non particolarmente fondamentale e che si è rivelato poi come quello di maggior successo non solo nell’ambito della loro carriera, ma nell’intero panorama heavy metal che lo considera come uno dei più riusciti del genere. Stiamo parlando della title track Paranoid, dalle sonorità travolgenti sebbene non particolarmente elaborate, che parla di devianza mentale e di insofferenza nei confronti della società. Interessante anche la traccia Iron Man che affronta una tematica quasi fantascientifica, e narra di un uomo, che non è il supereroe dei fumetti Marvel, che intraprende un viaggio nel futuro scoprendo una verità che cambierà non soltanto la sua esistenza, ma anche quella dell’intera popolazione terrestre.
Paranoid è storia, ed è ancora oggi manifesto della disperazione di chi auspica in una società diversa, che possa offrire fiducia e certezze, e la consapevolezza che forse questo non potrà mai accadere.


admin

 


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response

(required)